Crea sito
Mag 232016
 

Per chi non vuole rassegnarsi all’indifferenza appuntamento Domenica 29 maggio: liberiamo le spiagge e i fondali dai rifiuti abbandonati.
Se non sopporti più vedere la tua spiaggia preferita piena di plastica e rifiuti di ogni genere, se diventi di cattivo umore passeggiando a piedi nudi tra mozziconi di sigaretta e pezzi di vetro, allora sei dei nostri!
Scendiamo in spiaggia per chiedere maggiore rispetto e tutela per il mare, incredile serbatoio di biodiversità e bellezza, fonte di vita e ricchezza per i territori.
Fotografa i rifiuti più insoliti che trovi in spiaggia, pubblicali su Instagram, Twitter e Facebook con l’hashtag #schifidaspiaggia. I migliori scatti saranno pubblicati sul sito di Legambiente!

13240589_979659005486063_8566127522608893760_n